Simon’s Cat, Simon Tofield

sc_title_1

Le incredibili avventure di un gatto anarchico, matto e sempre affamato raccontate da lui medesimo. Fenomeno nato in Internet, Simon’s Cat (il gatto di Simon) è un vero e proprio successo del passaparola. La gente ha trovato i filmati su YouTube, se n’è innamorata e li ha mandati agli amici. Finora quasi 30 milioni di persone si sono appassionati a questo felino adorabile, ma totalmente anarchico, disposto a qualsiasi cosa pur di essere nutrito. Premiato in tutto il mondo, lo stile spumeggiante e lo humour irresistibile di Simon Tofield è disponibile anche in due libri illustrati.

Simon Tofield è direttore dell’animazione dello studio londinese Tandem Films, ha utilizzato il software Adobe Flash per realizzare le animazioni. Simon, come spesso accade, ha iniziato a disegnare fumetti fin da bambino e ha studiato animazione alla De Montfort University, vive nel Bedforshire con tre gatti, ai quali si ispira.