The 360 Project, Ryan Enn Hughes

“The 360 Project” è un progetto di Ryan Enn Hughes che esplora la terra di mezzo tra la fotografia e le immagini in movimento. Uno studio sui movimenti essenziali della danza, catturati da 48 macchine fotografiche (Nikon d700) disposte sul perimetro di un cerchio.

I movimenti dei ballerini catturati dalle macchine vengono così congelati generando immagini che simulano la plasticità tipica delle statue e al tempo stesso catturano l’essenza della danza a 360° gradi.

360project_designplayground

“The 360 Project” è fatto di due parti – “Ballet 360” nel quale sono protagoniste le ballerine della Canada’s National Ballet School e “Krump 360” in cui figurano i ballerini di Northbuck Krump (krumping – ballare come un clown – è uno stile di danza hiphop in rapida ascesa. Di origine nella comunità afro-americana di South Central Los Angeles, California è il nuovo modulo di danza “urbana” del movimento nero, libera, espressiva e altamente energetica).

CREW
Director / Producer / Concept – Ryan Enn Hughes ryanennhughes.com
Cinematography / On Site Digital – The Big Freeze
1st AD – Darrell Faria
Gaffer – Arash Moallemi
Grip – Cavin Campbell
Makeup – Lauren Fisher
Stylist – Alexis Honce
BTS Video – Barry Cheong
BTS Photo – Melissa Tait
Production Assistants – James Kachan, Eugen Sakhnenko, Pawel Dwulit, Anne-Marie Jackson,
Craig Jewel, Nick Konieczko
Editor – Kyle Wilson
Music/Sound Design – Zelig Sound zeligsound.com
Colorist – Ryan Enn Hughes
Digital Postproduction – Ryan Enn Hughes, James Kachan
Additional Postproduction Support – Scott McIntyre

DANCE TALENT
BJ Albano
Sheldon Forde
Arsène Hodali
Amadeus Marquez
Jamari Ceasar Whittaker