Il ritorno di Anton Marrast (Grape Frogg)

 

“Io sono Anton, e creo immaigini. Tutto il resto è privo di significato”
Così recita nella home del suo sito Anton Marrast, trentenne illustratore russo, meglio conosciuto con il nome di Grape Frogg.

Creature e oggetti in situazioni impossibili animano le sue immagini con il solo intento di restituirci, con senso surreale, tutto ciò che lo circonda. Forti emozioni e sentimenti sono tutto quello che influenza la creatività di Anton, non importa se buoni o cattivi.

“Se provo una forte emozione, diventerà un quadro il più delle volte”

Mouth for breakfast

Eating ghosts

Parents’ house

Dressing Up

To the coast

Don’t Look

Cycling

Out of the city

To the place

My old secretaire

Going to sleep

Dressing up

Morning