“Write Sketch &” Super Collection.
I taccuini Made In Italy.

Matteo Carrubba e Angela Tomassoni sono i fondatori di Officemilano, agenzia specializzata in art direction e branding con base a Milano. Nel 2014 danno vita al marchio “Write Sketch &” per il quale progettano e producono cancelleria “avant-garde”.

Super è la prima collezione di notebooks e si caratterizza per lo stile grafico italiano postmoderno degli anni 80′. Un omaggio a Ettore Sottsass, Alessandro Mendini e tutto il gruppo Memphis, protagonisti di un periodo indimenticabile per il design italiano.

Super Collection è composta da quattro divertenti e ironici quaderni colorati, ricchi di disegni e frenetiche geometrie espressive. Ogni lato delle copertine riproduce un’illustrazione, che si completa con il suo opposto. Il logo è riprodotto in due versioni diverse sul fronte e sul retro della copertina. In questo modo i notebook potrebbero essere utilizzati da entrambi i lati.

La produzione è al 100% Made in Italy, dalla stampa su carta Fedrigoni ™ (con inchiostri Pantone™), alla legatura cucita a filo refe che combina una forza superiore e il comfort in scrittura e disegno, con la possibilità di aprire completamente ogni pagina a 180 gradi. Infine, le copertine sono impreziosite da un doppio stampaggio in foglia d’oro. Si possono acquistare online a questo indirizzo.

Notebooks_officemilano-designplayground_01
SUPER SPRINKLES: A5 /: pagine bianche / Pagine: 64 / Rilegatura: cucita filo refe / Carta: Fedrigoni™
Notebooks_officemilano-designplayground_06
SUPER SQUARED: A5 / pagine bianche / Pagine: 64 / Rilegatura: cucita filo refe / Carta: Fedrigoni™
Notebooks_officemilano-designplayground_05
SUPER CONFETTI: A5 / pagina bianca / Pagine: 64 / Legatura: cucita filo refe / Carta: Fedrigoni™
SUPER JOY Formato: A5 / Layout: pagine bianche / Pagine: 64 / Rilegatura: cucita filo refe / Carta: Fedrigoni™
SUPER JOY: A5 / pagine bianche / Pagine: 64 / Rilegatura: cucita filo refe / Carta: Fedrigoni™
Notebooks_officemilano-designplayground_04
Notebooks_officemilano-designplayground_07
Notebooks_officemilano-designplayground_03
Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed

Design Playground è un viaggio nella creatività attraverso i progetti più suggestivi della cultura contemporanea. Un racconto fatto di storie, di idee e di sogni.

Design come “progettazione di un artefatto che si propone di sintetizzare funzionalità ed estetica”.

Siamo partiti proprio da qui, dal termine design. Una parola che, come spesso accade con i termini di cui si abusa, ha perso il suo significato originale. O meglio, siamo noi che lo abbiamo perso di vista. Il design non è lusso, il design è creatività ma soprattutto, ricerca e progetto, è saper ascoltare e capire le necessità. Con le parole di Enzo Mari tratte da 21 modi per piantare un chiodo“Credo che il design abbia significato se comunica conoscenza”.

Quello che ci prefiggiamo è raccontare quel design che comunica appunto la storia e le conoscenze che hanno permesso di arrivare alla sua sintesi. Tutto questo in uno spazio aperto a tutti, un playground, dove sia centrale la voglia di conoscere, approfondire e cercare spunti di riflessione.


Massimo Vignelli ha affermato: «Il design è uno – non sono tanti differenti. La disciplina del design è unica e può essere applicata a molti ambiti differenti». E ancora Ettore Sottsass “il design è un modo per discutere di società, politica, erotismo, cibo e persino di design. Alla fine, è un modo per costruire una possibile utopia figurativa o una metafora della vita”.

Design Playground attraversa i differenti ambiti della progettazione trattandoli come parte di un unicum che li comprende tutti: dalla grafica alla fotografia, dall’illustrazione al video, dall’industrial design all’arte.

Altre storie
Jayde A. Cardinalli, Illustratrice