“The Colourist”. L’arte della fotografia colorata a mano

Loading Docs è una serie di piccoli documentari della durata di tre minuti ciascuno che promuovono il talento cinematografico di registi emergenti neozelandesi a livello internazionale.

Tra questi cortometraggi abbiamo scovato “The Colourist”, la storia di Grace Rawson, colorista negli anni ’50 per la Whites Aviation, compagnia fondata da Leo White nel 1945. Aviatore prima di tutto, Leo White era anche un grande appassionato di fotografia e coniugando sapientemente questi suoi due amori, fece sì che la Whites Aviation diventasse famosa in tutto il mondo per i suoi straordinari paesaggi fotografici della Nuova Zelanda colorati a mano.
Centinaia erano le donne coloriste presso la Whites Aviation, ma una di loro ha amato così tanto quel lavoro da continuare a esercitarlo fino ad oggi, all’età di 83 anni, portando avanti la raffinata arte, ormai dimenticata, della colorazione manuale delle fotografie. “The Colourist” vuole rendere omaggio a una donna il cui contributo per l’arte a per la storia della Nuova Zelanda è enorme; ma rappresenta anche una celebrazione di un mestiere manuale e prezioso, reso obsoleto da un mondo ossessionato dall’immediatezza dell’immagine digitale.

Registi: Greg Wood, Peter Alsop

The Colourist_designplayground_01The Colourist_designplayground_02The Colourist_designplayground_05The Colourist_designplayground_04The Colourist_designplayground_03