Architettura

Cuypers Passage, il nuovo tunnel di Amsterdam

Cuypers Passage, il nuovo tunnel di Amsterdam

Ad Amsterdam un nuovo tunnel per pedoni e ciclisti collega la città e le acque del fiume IJ. Realizzato dallo studio di architettura di Benthem Crouwel alla fine del 2015, questo passaggio è stato utilizzato da un gran numero di ciclisti, circa 15.000 ogni giorno, e pedoni, 24 ore su 24.

Plexus di Gabriel Dawe

Plexus di Gabriel Dawe

Le installazioni di Gabriel Dawe, sembrano intricate ragnatele, audaci e delicate allo stesso tempo. La serie Plexus è, secondo l’artista, un riflesso del nostro bisogno di riparo. Gabriel fa un interessante parallelo tra la funzione di riparo dell’architettura (costruiamo per trovare riparo) e quella di protezione del vestire (ci vestiamo per proteggerci).

Prahran Hotel, art deco e teatralità

Prahran Hotel, art deco e teatralità

Il Prahran Hotel è un hotel e pub sviluppato su due piani che si trova a Melbourne in Australia. Il segno di riconoscimento è la facciata posteriore, ristrutturata dagli architetti australiani Techne, incaricati di riportare in vita l’essenzialità dello stile art deco.

Solarium, William Lamson

Solarium, William Lamson

Progettato e costruito dall’artista William Lamson, Solarium è una serra funzionale con finestre realizzate con zucchero caramellato (e vetro) allo Storm King Art Center di Mountainville, New York.

Casa Olivi, Markus Wespi e Jerome de Meuron

Casa Olivi, Markus Wespi e Jerome de Meuron

Casa Olivi si trova in Italia, a Treia, nel cuore delle Marche. Per la ristrutturazione, condotta dai due architetti svizzeri Markus Wespi e Jerome de Meuron, ci sono voluti quattro anni. Lo stile esterno è stato conservato essendo l’edificio protetto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Ludwig Mies van der Rohe

Ludwig Mies van der Rohe

“Nella sua forma più semplice l’architettura è ancorata a considerazioni assolutamente funzionali, ma può ascendere, attraverso tutti i livelli di considerazione, fino alla più alta sfera di esistenza spirituale, nel regno della pura arte”. (in I Maestri dell’architettura – Ludwig Mies van der Rohe)

Cosa significa fare, Renzo Piano

Cosa significa fare,
Renzo Piano

“Per fare bene bisogna capire e ascoltare, è un’arte complessa quella dell’ascolto è difficile perché spesso le voci di quelli che hanno più cose da dire sono discrete e sottili. Ascoltare non è obbedire. Ascoltare non è trovare i compromessi. Ascoltare è cercare di capire e quindi fare i progetti migliori.”

D’Espresso, New York

D’Espresso, New York

Il motivo per cui il D’Espresso, un piccolo bar sulla Madison Avenue (at 42nd) a New York ha catturato l’attenzione dei media è evidente: il design di nemaworkshop, un team di designer e architetti di base a Manhattan.