Design

“Un buon progetto non nasce dall’ambizione di lasciare un segno, il segno del designer, ma dalla volontà di instaurare uno scambio anche piccolo con l’ignoto personaggio che userà l’oggetto da noi progettato.” (Achille Castiglioni)

L’acrobata e il filo. Due compagni inseparabili in un gioco

L’acrobata e il filo. Due compagni inseparabili in un gioco

L’acrobata è un gioco progettato dall’artigiano giocattolaio Raffaele Cesano e reinterpretato dal collettivo torinese Print About Me. “L’acrobata è un oggetto di design che mette di buonumore, un personaggio da costruire, colorare e far ruotare, saltare, danzare. L’acrobata è un lui oppure una lei. L’acrobata è chi immagini tu.”

Piazza Faber a Tempio Pausania

Piazza Faber a Tempio Pausania

La singolare installazione nella piazza di Tempio Pausania, dedicata a Fabrizio De André, è composta da una varietà di vele di tela colorate fluttuanti nel cielo del centro del paese. L’installazione, leggera e mutevole, è progettata dallo studio di architettura Alvisi Kirimoto + Partners insieme a Renzo Piano, al quale si deve l’idea dell’intervento.

MatterPattern, la materia si fa pattern

MatterPattern, la materia si fa pattern

Progettato dagli architetti Alessandro Capati e Manuela Gualtieri, MatterPattern, come anticipa già il nome stesso, permette alla materia (legno, plastica, pelle, ecc…) di farsi pattern attraverso una ricerca che applica la progettazione parametrica alla fabbricazione digitale.

Cubetto, il gioco per bambini e bambine che insegna a programmare

Cubetto, il gioco per bambini e bambine che insegna a programmare

È stato lanciato su Kickstarter l’8 marzo scorso e a tre settimane dall’inizio della campagna ha già raccolto quasi un milione di dollari (a fronte di 100,000 richiesti). Si tratta di Cubetto, un gioco ideato dalla startup italiana, con sede a Londra, Primo Toys, che introduce bambini e bambine nel mondo della programmazione.

Pigment, il concept store giapponese dedicato all’arte

Pigment, il concept store giapponese dedicato all’arte

“Pigment”, aperto a Tokyo pochi mesi fa, è già punto di riferimento per produttori e artisti locali. 4200 differenti pigmenti e numerosi pennelli, pietre da inchiostro, colle speciali e carte, strumenti tradizionali e innovativi che offrono agli artisti la possibilità di sperimentare e di conoscere tecniche antiche.

Blowing Series, Seungjin Yang

Blowing Series, Seungjin Yang

“Blowing” è la nuova serie di sedute (sgabelli, panche, sedie e poltrone) ideata dal designer sud coreano Seungjin Yang (1986), che, per la realizzazione, ha attinto ai suoi ricordi d’infanzia combinando materiali ordinari e uno straordinario processo di fabbricazione.

FORMcard. La bioplastica modellabile

FORMcard. La bioplastica modellabile

Una tazza di acqua bollente e un po’ di fantasia è tutto quello che vi servirà per utilizzare FORMcard, la bioplastica modellabile sviluppata dal designer inglese Peter Marigold. Un “semplice” pezzo di plastica che può essere utilizzato per creare oggetti, aggiustarne o modificarne altri.

Nendo ridisegna le pantofole

Nendo ridisegna le pantofole

“triangle room shoes” è una rivisitazione della classica pantofola, una calzatura conica che, guardandola lateralmente, sembra triangolare. Forma una piega naturale che segue il collo del piede ed offre una comodità che la distingue da qualsiasi scarpa o ciabatta.

“Rhei”. L’orologio liquido

“Rhei”. L’orologio liquido

Rhei è un prototipo di orologio elettromeccanico con un display che utilizza il ferrofluido (un liquido che si polarizza fortemente in presenza di un campo magnetico) per la visualizzazione dei numeri.

I giocattoli in legno di David Weeks Studio

I giocattoli in legno di David Weeks Studio

Con base a New York (Brooklyn, in zona DUMBO), David Weeks Studio produce oggetti funzionali con un approccio scultoreo. Lo Studio si avvale di un processo di progettazione che si basa sulla riduzione formale ovvero smantellare forme esistenti per rivelarne altre nuove e sorprendenti.

Oggetti in vetro con la stampa 3d

Oggetti in vetro con la stampa 3d

G3DP è una piattaforma di produzione progettata presso il MIT capace di stampare oggetti tridimensionali in vetro trasparente. Una “stampante-forno” capace di dare vita a complessi modelli di vetro fuso.

Das Program: systems print edition

Das Program: systems print edition

Das Programm è uno spazio online che raccoglie e vende gli oggetti progettati da Dieter Rams per Braun e Vitsoe.Nel 2013 e nel 2014 un gruppo internazionale di progettisti grafici hanno risposto alla sistematicità intrinseca del design di Rams per Braun con la creazione di un manifesto per la mostra Systems curata da Das Programm.

Source. Self-made design 2015

Source. Self-made design 2015

Torna Source, la mostra internazionale di design autoprodotto, dove il progettista segue direttamente l’intera filiera produttiva, dall’ideazione, alla realizzazione fino alla distribuzione, che si svolgerà a Firenze dal 10 al 20 settembre.

London Underground by Design

London Underground by Design

London Underground by Design è il libro scritto da Mark Ovenden, acclamato autore di Great Railway Maps of the World, e pubblicato da Penguin Books in occasione del 150° anniversario della costruzione della metropolitana londinese nel 2013.

Le bambole Avakai. Compagne di gioco

Le bambole Avakai.
Compagne di gioco

Avakai sono compagne di gioco che incoraggiano la comunicazione emotiva tra i bambini. Grazie alla tecnologia Bluetooth comunicano tra di loro percependo la vicinanza, il tatto e il movimento e rispondendo a questi stimoli con suoni, luci colorate e feedback tattili.